DELLORTO ed Energica con Reinova per rafforzare il progetto E-POWER

Motor Valley (Emilia Romagna, Italy), 8 Giugno 2021

Dell’Orto S.p.A. ed Energica Motor Company S.p.A. scelgono Reinova per proseguire il progetto E-POWER, rafforzando i servizi verso gli OEM ed ampliando la gamma prodotto per completare il nuovo approccio alla mobilità elettrica

Dell’Orto S.p.A., multinazionale italiana specializzata nella produzione di sistemi di iniezione, centraline elettriche e componenti meccatronici per auto e moto, ed Energica, società leader a livello internazionale nel settore delle moto elettriche ad elevate prestazioni Made in Italy, scelgono Reinova come partner per lo sviluppo e la validazione di componenti per il Powertrain elettrico e ibrido per il futuro della mobilità sostenibile.

Negli ultimi anni, il settore automotive è stato protagonista di una profonda rivoluzione nella direzione della mobilità sostenibile e sempre più aziende si dimostrano interessate a collaborare per lo sviluppo di un ecosistema virtuoso, con l’obiettivo di costruire sinergicamente un futuro più sostenibile.

Il progetto E-Power – un innovativo sistema di propulsione elettrico per la mobilità urbana sostenibile – nato nel luglio del 2019 tra Dell’Orto S.p.A. ed Energica Motor Company S.p.A. giunge ad una nuova importante tappa.

Dopo quasi 2 anni in cui è stata sviluppata la base del powertrain modulare che le 2 aziende hanno ideato con la loro partnership, si avvia un’altra importante collaborazione, con Reinova, con l’obiettivo di proseguire e rafforzare l’approccio modulare di E-Power ampliandone ulteriormente la gamma, e la capacità di supporto tecnico e di sviluppo agli OEM.

Il progetto Reinova, l’innovativo polo per la mobilità sostenibile nato da un’idea di REI Lab s.r.l., Unindustria RE e Fondazione REI, rappresenta un partner ideale con il quale Dell’Orto S.p.A. ed Energica condividono valori comuni: orgoglio di essere società 100% italiane, avanzato know-how tecnologico, mentalità aperta incentrata sull’innovazione e sul miglioramento continuo e il forte desiderio di supportare la transizione a una mobilità più virtuosa e attenta all’ambiente.

Infatti, l’obiettivo della collaborazione tra le tre aziende è quello di dare un boost alla promozione e la commercializzazione, di sistemi di powertrain per la mobilità urbana e per la diffusione in larga scala dell’elettrificazione di applicazioni fino a 20kW.

L’ambizioso progetto che associa la capacità tecnica di Reinova, nei sistemi Powertrain elettrici, con gli alti livelli di professionalità ed expertise nella motorizzazione elettrica di Energica e nei sistemi di controllo veicolo di Dell’Orto S.p.A., segna l’inizio di un mix unico al servizio di tutti gli OEM che guardano verso l’elettrificazione e potranno trovare in Dell’Orto S.p.A.-Energica-Reinova un supporto unico dalla fase di concept, al supporto al design, alla validazione, alla calibrazione fino alla produzione di serie.

“La collaborazione con Reinova segna un passo decisivo nella strategia di Dell’Orto S.p.A. di porsi come partner tecnologico nello sviluppo di innovativi sistemi di trazione elettrica modulari sia per la mobilità urbana che per quella industriale. Questa partnership permetterà di creare un grandissimo valore per i nostri clienti che potranno essere supportati da un Know How unico frutto di anni di esperienza che Dell’Orto S.p.A., Energica e Reinova andranno a condividere” afferma Davide Dell’Orto CTO di Dell’Orto S.p.A.

Livia Cevolini, AD Energica Motor Company S.p.A., dichiara: “Strategia e visione d’insieme è ciò che accomuna le nostre realtà. Abbiamo scelto Dell’Orto S.p.A. e Reinova come nostri partner strategici per dar vita ad una collaborazione che ha come obiettivo la crescita del mondo elettrico. Si tratta di una grande opportunità per fare squadra mettendo in gioco le nostre reciproche competenze per creare una nuova eccellenza”.

Giuseppe Corcione, AD di Reinova, ha commentato la nuova partnership: “Con questa partnership stiamo lavorando ad un grande progetto integrato di economia circolare che ha come scopo la creazione di una piattaforma modulare per la nuova mobilità italiana, che sia sostenibile, connessa e condivisa. Il nostro obiettivo è quello di facilitare la conversione all’elettrificazione delle aziende nel miglior modo possibile, creando economia di scala, condividendo esperienze e know how, valorizzando il Made in Italy”.